TICKETSPERU.COM logo


Machu Picchu tickets: we have availability for sold out dates! See more information.

Permessi Cammino Inca: disponibilità ufficiale

Voto: 5 | 20375 Recensioni

Acquista il tuo permesso ufficiale per Machu Picchu per il Cammino Inca. Hai la possibilità di verificare la disponibilità dei permessi prima di effettuare la prenotazione. Scegli semplicemente la data in cui desideri iniziare il tuo Cammino Inca per la visita a Machu Picchu. Hai tre opzioni per il Cammino Inca: un sentiero inca di 1 giorno, un sentiero inca di 2 giorni e un sentiero inca di 4 giorni. Riceverai autentici permessi di Cammino Inca rilasciati dal governo peruviano al momento della prenotazione. Ti verrà anche fornito un briefing pre-trekking per rispondere a tutte le tue domande.

Tipi di permessi di Cammino Inca per Machu Picchu

Prenota il tuo tour del Cammino Inca

Ricerca della disponibilità del permesso per il Cammino Inca

Il governo peruviano limita il numero di visitatori del Cammino Inca a Machu Picchu. Pertanto, il primo passo per pianificare il tuo trekking sul Cammino Inca a Machu Picchu è verificare la disponibilità dei permessi per il Cammino Inca in tempo reale e assicurarti di poter effettivamente acquistare il tuo permesso per entrare nel Cammino Inca e visitare Machu Picchu nella data (e) tu vuoi. Il nostro sito web offre la disponibilità dei permessi per il Cammino Inca in tempo reale, permettendoti di acquistare con fiducia.

Controlla la disponibilità del sentiero Inca per la data della tua visita

Qual è il sentiero Inca per Machu Picchu

National Geographic classifica il Cammino Inca come le 5 migliori escursioni al mondo. E, secondo la rivista Time, il Cammino Inca del Perù verso Machu Picchu è forse l'escursione più grande del mondo perché combina il meglio di entrambi i tipi di viaggio. Il classico sentiero Inca di 4 giorni è un trekking nella spettacolare città perduta di Machu Picchu che attraversa le Ande innevate e poi la giungla amazzonica; creando alcuni dei paesaggi e dei terreni più spettacolari e belli del mondo. Molti esperti ritengono che gli Incas, l'avanzata civiltà sudamericana, abbiano percorso questo sentiero di 27 miglia cinque secoli fa come un santo pellegrinaggio che ha preparato i visitatori ad entrare nella cittadella sacra di Machu Picchu. Dopo aver camminato sul Cammino Inca, proverai anche la stessa esperienza mistica. I biglietti per Machu Picchu sono inclusi in tutti i nostri tour di trekking sul Cammino Inca.

Prenota il tuo tour Inca Trail

Lista di imballaggio del sentiero Inca

La chiave per fare i bagagli per l'Inca tral è fare le valigie per una varietà di condizioni mantenendo il peso al minimo. Più facile a dirsi che a farsi quando devi affrontare il caldo intenso del sole equatoriale e le fredde notti di montagna trascorse in campeggio sul Cammino Inca. Il modo migliore per affrontare questi estremi è vestirsi utilizzando più strati anziché una giacca o pantaloni spessi. Se dimentichi qualcosa, non disperare poiché la maggior parte delle cose possono essere acquistate nella maggior parte delle città peruviane frequentemente visitate dai turisti, tra cui abbigliamento di alpaca eccellente ed economico.
Elenco di imballaggio suggerito del sentiero Inca di 4 giorni:

  • Zaino (65 litri dovrebbero essere abbastanza sufficienti)
  • Scarpe da trekking comode con un buon supporto per la caviglia
  • Sacco a pelo (può essere affittato)
  • 2 paia di pantaloni lunghi (leggeri)
  • 1 maglia a maniche corte
  • 1 maglia a maniche lunghe
  • 1 paio di pantaloncini
  • Biancheria intima e calze (la biancheria intima termica è altamente raccomandata, essendo leggera, calda e fa un buon indumenti da notte nelle notti fredde)
  • Giacca in pile
  • Giacca antipioggia o poncho
  • Cappello o berretto per proteggersi dal sole
  • Articoli da toeletta: sapone, spazzolino da denti, dentifricio e carta igienica, ecc.
  • Crema solare, pomata labbra, occhiali da sole
  • Torcia elettrica
  • Kit di pronto soccorso di base (anche se il tuo tour operator deve portarne uno, dovresti portare il tuo)
  • Repellente per insetti
  • Borsa in plastica con chiusura lampo per proteggere i tuoi soldi + passaporto, ecc.)
  • Fotocamera + cellulare
  • Bottiglia d'acqua o borraccia
  • Compresse per la purificazione dell'acqua (le compresse Micropur possono essere acquistate a Cusco e sono molto efficienti)

Scarica la lista di imballaggio del sentiero Inca 4d

Condizioni meteorologiche del Cammino Inca mese per mese

Le condizioni meteorologiche del Cammino Inca variano a seconda del mese in cui parteciperai. Di seguito è riportato un elenco delle condizioni mese per mese in modo che tu possa prepararti in anticipo e sapere cosa aspettarti durante il tuo trekking sul Cammino Inca a Machu Picchu.

Gennaio è umido e la prima settimana di gennaio è una delle più popolari settimane di Cammino Inca dell'anno nonostante la pioggia. Questo perché molte persone in tutto il mondo hanno vacanze durante questo periodo. Dopo la prima settimana di gennaio, la domanda torna a livelli normali. Inoltre, molte persone vogliono trascorrere il nuovo anno a Machu Picchu.

Febbraio è il mese più piovoso delle Ande. Il sentiero Inca è chiuso per tutto il mese di febbraio per manutenzione . Tuttavia, Machu Picchu rimane aperto tutto l'anno.

Marzo e aprile. Il Cammino Inca riapre a marzo, anche se pioverà ancora fino all'inizio di aprile, ma non lasciare che questo ti impedisca di partecipare al Cammino Inca. Di solito non piove tutto il giorno, di solito c'è molto sole per la maggior parte del trekking.

Maggio è uno dei mesi migliori per percorrere il Cammino Inca. Il clima è secco per la maggior parte del mese con piogge occasionali. È anche uno dei mesi migliori perché non è durante i mesi di punta di giugno, luglio e agosto.

Giugno, luglio, agosto sono i più affollati perché il Festival del Sole (Inti Raymi) si svolge a giugno attirando migliaia di visitatori da tutto il mondo. Inoltre, la vacanza nazionale del Perù è alla fine di luglio, dove i peruviani si riversano a Machu Picchu fino alla prima settimana di agosto. Inoltre, le condizioni più asciutte di agosto si dimostrano apprezzate dai vacanzieri.

Settembre e ottobre sono anche i periodi migliori per percorrere il Cammino Inca perché è meno affollato. Tuttavia, poiché questi mesi sono alla fine della stagione secca, gran parte della vegetazione verde vista nelle immagini apparirà molto gialla. Ma questi sono ancora buoni mesi per percorrere il Cammino Inca e visitare Machu Picchu.

Novembre è l'inizio della stagione delle piogge. Tuttavia, potresti comunque ottenere delle solide condizioni di trekking ed evitare le folle estive. E non è necessario garantire i permessi per il Cammino Inca così tanto in anticipo.

Dicembre è umido eppure attira folle poiché molte persone da tutto il mondo vanno in vacanza durante questo mese, specialmente l'ultima settimana di dicembre. Nonostante gli alti prezzi degli alloggi e dei voli, l'ultima settimana di dicembre è la più visitata. Devi prenotare il tuo permesso per il Cammino Inca con largo anticipo.

Permessi Cammino Inca: disponibilità ufficiale